Ferrari Ascensori | Manutenzione
253
page,page-id-253,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.4,vc_responsive
 

Manutenzione

Per  rispondere a tutte le esigenze dei nostri clienti, la FERRARI & C. srl ha previsto l’allestimento di apposite squadre, composte da tecnici particolarmente esperti e capaci, avente come compito principale quello di intervenire con rapidità ed efficacia alle manutenzioni e al  ripristino del funzionamento regolare e sicuro degli impianti fermi, e più in generale dedicata al supporto delle emergenze che dovessero presentarsi.

La composizione delle squadre è divisa per le attività di:

–          Manutenzione;
–          Riparazione degli elevatori;
–          Posti fissi di pronto intervento;

Il personale addetto alle manutenzioni degli elevatori sono in possesso del patentino/certificato di abilitazione ed è nostro impegno costante e continuativo l’addestramento ed aggiornamento tecnico di competenze e requisiti.

Manutenzione

MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI

Comprende il complesso degli interventi, forniture e servizi finalizzati a mantenere in efficienza gli impianti da effettuarsi preventivamente al fine di prevenire il verificarsi delle eventuali anomalie (preventiva) o secondo intervalli di tempo prestabiliti o sulla base di specifiche prescrizioni (predittiva: manuali d’uso, normative, leggi e regolamenti, ecc.). Comprende inoltre tutti gli interventi forniture e servizi necessari al fine di prevenire fermi accidentali e situazioni di disagio/pericolo per l’incolumità fisica degli utenti.

Gli obiettivi prestazionali consistono nel mantenere lo standard qualitativo iniziale (cioè quello esistente al momento della consegna degli impianti) inteso come livello minimo, fatto salvo il normale degrado d’uso dei componenti, che devono comunque essere in grado di assicurare la funzionalità e l’utilizzo degli impianti in situazioni di comfort e di sicurezza per le attività e l’utenza.

La Ferrari & C. Srl indicherà nel programma di manutenzione, per ogni singolo immobile o impianto, gli interventi di manutenzione ordinaria nonché la frequenza che si ritiene necessaria per garantire il mantenimento del livello prestazionale degli impianti.

MANUTENZIONE RIPARATIVA 

Comprende il complesso degli interventi, forniture e servizi finalizzati ad assicurare in ogni momento la fruibilità, la sicurezza e la conservazione del valore patrimoniale e l’efficienza dei beni immobili e degli impianti interessati. Quindi le manutenzioni riparative sono destinate al ripristino della corretta funzionalità dell’impianto, alla conservazione dello stesso, al ripristino delle sue condizioni di partenza e all’eliminazione delle diverse anomalie comunque verificatesi, ovvero venutesi a creare e rilevate sia nell’ambito dello svolgimento delle prestazioni manutentive ordinarie programmate (manutenzione riparativa periodica: programmata); sia a seguito di segnalazioni o richieste conseguenti a fattori ed evenienze manifestatesi al di fuori della manutenzione ordinaria programmata (manutenzione riparativa e periodica: a guasto, a richiesta)