Ferrari Ascensori | Normative
163
page,page-id-163,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.4,vc_responsive
 

Normative

La sezione raccoglie le norme che disciplinano la gestione, la manutenzione, il collaudo (la messa in esercizio) e le verifiche degli impianti di sollevamento. 

  • Amministratori di condominio, direttamente responsabili nella gestione degli impianti per nuova Direttiva Europea 95/16/CE che delega loro l’incarico almeno biennale la verifica periodica da parte dei soggetti abilitati;
  • Ingegneri impegnati nel collaudo/messa in esercizio degli impianti di sollevamento in regime transitorio. Per il D.P.R. 162/99 consente, infatti, la messa in esercizio di impianti ascensori e montacarichi commercializzati prima del 30/6/1999 attraverso il supporto tecnico di ingegneri iscritti all’Albo Professionale;
  • Tecnici in genere per la corretta stesura di Capitolati Speciali d’Appalto per quanto riguarda il riferimento normativo da rispettare da inserire nelle documentazioni di gara.
Normative
  • Legge n. 1415 del 24 ottobre 1942
    Impianto ed esercizio e montacarichi in servizio privato
  • Decreto Luogotenenziale n. 600 del 31 agosto 1945
    Norme per la costruzione, l’installazione e l’esercizio degli ascensori e dei montacarichi installati a scopi ed usi privati
  • Legge 1° marzo 1968 n. 186
    Disposizioni concernenti la produzione di materiali, apparecchiature, macchinari, installazioni e impianti elettrici ed elettronici.
  • Decreto del Presidente della Repubblica n. 547
    del 27 aprile 1955

    Norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro
  • Decreto del presidente della Repubblica n. 1496
    del 29 maggio 1963

    Norme per gli ascensori e montacarichi in servizio privato
  • Decreto Ministeriale 28 maggio 1979 n. 1635
    Misure sostitutive di sicurezza per ascensori e montacarichi a vite, a cremagliera ed idraulici.
  • Decreto Ministeriale n. 587 del 9 dicembre 1987
    Attuazione delle direttive n. 84/529/CEE e n. 86/312/CEE e n. 86/312 relative agli ascensori elettrici.
  • Legge 9 gennaio 1989 n. 13
    Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati.
  • Legge Regionale 20 febbraio 1989 n. 6
    Norme sull’eliminazione delle barriere architettoniche e prescrizioni tecniche di attuazione.
  • Decreto Ministeriale 14 giugno 1989 n. 236
    Prescrizioni tecniche necessarie a garantire l’accessibilità, l’adattabilità e la visitabilità degli edifici privati e di edilizia residenziale pubblica e sovvenzionata e agevolata, ai fini del superamento e dell’eliminazione delle barriere architettoniche.
  • Legge 5 marzo 1990 n. 46
    Nome per la sicurezza degli impianti.
  • Decreto del Presidente della Repubblica n. 447
    del 6 dicembre 1991

    Regolamento di attuazione della legge 5 marzo 1990 n. 46, in materia di sicurezza degli impianti.
  • Decreto del Presidente della Repubblica n. 268
    del 28 marzo 1994

    Regolamento recante attuazione della direttiva n. 90/486/CEE relativa alla disciplina degli ascensori elettrici, idraulici ed oleoelettrici.
  • Decreto Legislativo 19 settembre 1994 n. 626
    Attuazione delle direttive 89/391/CEE, 89/654/CEE, 89/655/CEE, 89/656/CEE, 90/269/CEE, 90/270/CEE, 90/394/CEE e 90/679/CEE riguardanti il miglioramento delle sicurezze e della salute dei lavoratori sui luoghi di lavoro.
  • Decreto Legislativo 19 marzo 1996 n. 242
    Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 19 settembre 1994 n. 626, recante attuazione di direttive comunitarie riguardanti il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori sul logo di lavoro.
  • UNI 10411 1/2– Modifiche ad ascensori elettrici preesistenti
    Terza edizione, settembre 1998 / 2003/ 2008
  • Decreto del Presidente della Repubblica n. 162
    del 30 aprile 1999

    Regolamento recante norme per l’attuazione della direttiva 95/16/CE sugli ascensori e di semplificazione dei procedimenti per la concessione del nulla osta per ascensori e montacarichi, nonché della relativa licenza di esercizio.
  • Compatibilità elettromagnetica UNI EN 12015
    emissione – UNI EN 12016 immunità

    Norme per la famiglia di prodotti per ascensori. Scale mobili e marciapiedi mobili.
  • Decreto del Ministero delle Attività Produttive
    del 04 dicembre 2003

    Elenco delle norme armonizzate ai sensi dell’art. 5 del decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162, concernente l’attuazione della direttiva 95/16/CE in materia di ascensori.
  • UNI EN 81.28, UNI EN 81-70, UNI EN 81.72, UNI EN 81.80
    Ascensori Esistenti. Prima edizione maggio 2004

    Ascensori esistenti regole per il miglioramento della sicurezza degli ascensori per passeggeri e degli ascensori per merci esistenti, ascensori antincendio, tele allarmi per ascensori e per ascensori per merci, Accessibilità agli ascensori delle persone, comprese i disabili.
  • UNI EN 81.21/2008
    Ascensori nuovi in edifici esistenti.
  • Decreto 15 Settembre 2005 (G.U. n. 232 del 05/09/2005)
    Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per i vani degli impianti di sollevamento ubicati nelle attività soggette ai controlli di prevenzione incendi.